B&B Like Juliet

Bed & Breakfast in Verona

Verona, patrimonio dell'umanità dall'UNESCO
Spaziose camere con Wifi
Bambini da 0 a 3 anni GRATIS
a pochi passi l'Arena, piazza delle Erbe e la casa di Giulietta

Verona e dintorni

Verona_dintorni

La bella Verona

Così la definisce William Shakespeare nel prologo di Giulietta e Romeo, e da quando il poeta l'ha così nominata la sua bellezza è diventata leggenda.

Il fascino di Verona è dovuto prima di tutto ai segni lasciati dal passaggio della storia: dall'epoca romana a quella comunale, dalla signoria dei Della Scala alla dominazione veneziana e a quella austriaca non c'è periodo che non abbia donato alla città monumenti insigni, in qualche caso gioielli della storia dell'Arte e dell'architettura, tanto che nel 1999 Verona è stata dichiarata dall'Unesco Patrimonio dell'Umanità. Ciò che rende Verona unica al mondo non è però il singolo monumento, per quanto straordinario, ma l'armonia che nei secoli i suoi cittadini sono riusciti a realizzare pur nel cambiamento degli stili architettonici, facendo di una città una scenografia naturale, con un impianto romano e un carattere prevalentemente medioevale.

La fondazione della città avvenne attorno al VII secolo prima di Cristo, probabilmente da popolazioni retiche provenienti da Nord. Il nome della città è però di origine etrusca, e gli studiosi ritengono quindi che gli Etruschi, anche se non la fondarono, ebbero comunque una parte importante nel suo sviluppo.

Verona entra nell'orbita romana nel III secolo a.c., ma è alla metà del II secolo a.c., con la costruzione della via Postumia, che da Gevova ad Aquileia tagliava da ovest a est la pianura padana, che la città diventa un centro importante. Verso la metà del I secolo a.c. Verona acquista la struttura urbanistica ancora oggi ben visibile, quella del castrum romano: un reticolo di strade diritte che si intrecciano perpendicolari l'una all'altra.

Leggi tutto: Verona e dintorni

Arena di Verona

L'Arena di Verona

L'Arena di Verona è un anfiteatro romano situato nel centro storico di Verona, al centro di Piazza Bra.

Durante il periodo estivo, l'Arena di Verona  viene utilizzata per il celebre festival lirico.

Nel 2013 ricorre il centenario del Festival Lirico inaugurato nel 1913 con la rappresentazione dell'Aida di Giuseppe Verdi. Per festeggiare l'anniversario tutte le rappresentazioni del festival lirico 2013 saranno dedicate al compositore parmense.

L'Aida sarà proposta in due versioni, una "moderna" e una  "rievocazione storica" con le scenografie e i costumi utilizzati nella prima rappresentazione del 1913.

Leggi tutto: Arena di Verona

L'Università degli Studi di Verona

L'Università degli Studi di Verona
L'Università degli Studi di Verona è un'università fondata nel 1982 ed è organizzata in quattro aree e quindici dipartimenti. Il rettorato ha sede in Palazzo Giuliari, via dell'artigliere.
 
Oggi l'Università di Verona è riconosciuta come polo di altissimo livello formativo e si pone al 3° posto fra le grandi università della penisola preceduta solo dall'Università di Padova e dall'Università di Milano Bicocca.

L'Università di Verona è organizzata in due poli principali all'interno della città omonima: quello nella zona di Viale dell'Università, che ospita l'amministrazione centrale con il rettorato e

Leggi tutto: L'Università degli Studi di Verona

La Casa di Giulietta

La Casa di Giulietta
La Casa di Giulietta è un palazzo medievale di Verona, situato in via Cappello, a poca distanza dalla centrale piazza delle Erbe.
 
La tragedia di Giulietta e Romeo ha trovato a Verona dei riscontri, storici e la fantasia ha mescolato leggenda e realtà, tanto che sono stati riconosciuti vari luoghi in cui si sarebbe svolta la vicenda narrata da Shakespeare .

Sono esistite effettivamente due famiglie di nome Montecchi e Capuleti (il nome esatto è però Cappelletti): dei Cappelletti si ha conoscenza della loro presenza fino agli anni della

Leggi tutto: La Casa di Giulietta

La Fiera di Verona

Fiera di Verona
La Fiera di Verona ha sede presso il complesso Veronafiere, nella zona industrialedella città.

Il complesso ha una superficie totale di 350.000m², di cui 122.000m² divisi tra 12 padiglioni, e ospita oltre 1.100.000 visitatori all'anno, molti provenienti anche dall'estero, infatti il polo fieristico di Verona risulta essere un'importante e dinamica realtà. È presente anche un grande centro congressi, una struttura polifunzionale che gestisce eventi di varia natura e dimensione.

Per il prossimo futuro è previsto un ingrandimento dello spazio espositivo, con la costruzione di nuovi padiglioni, inoltre verrà

Leggi tutto: La Fiera di Verona

Il Palazzo della Gran Guardia

Il Palazzo della Gran Guardia
Il Palazzo della  Gran Guardia è un palazzo situato nel centro storico di Verona, in piazza Bra, proprio di fronte alla famosa Arena di Verona.
La sua costruzione è stata molto lunga e travagliata: è iniziata nel XVII secolo per finire solo nel 1843.
 
La Gran Guardia viene oggi utilizzata per  importanti mostre e congressi.  Di recente l'edificio ha ospitato la mostra del pittore  Mantegna. Nel 2013 ha ospitato la prestigiosa mostra “Da Botticelli a Matisse”. Il prossimo evento in programma (dal 26 ottobre 2013 al 9 febbraio 2014) accoglierà la mostra "Verso Monet".

Leggi tutto: Il Palazzo della Gran Guardia 

Lago di Garda & Gardaland

Il Lago di Garda
Gardaland, con una superficie di oltre 650 mila metri quadri è il parco divertimenti più grande d'Italia. Si trova a soli 20 km da Verona, e a meno di 4 km dal lago di Garda.
 
Gardaland e il lago di Garda son raggiungibili dal centro di Verona in auto, in pullman e con il treno.

Fra le moltissime località, merita una visita Sirmione, con le splendida grotte di Catullo.

 

Leggi tutto: Lago di Garda & Gardaland